maggio 2010

Le giornaliste di Al Jazeera sollevano il velo

Cinque presentatrici e giornaliste del network globale Al Jazeera si son dovute dimettere per conflitti con il management. Non si tratta solo di crescenti pressioni sull’abbigliamento “non tradizionale” esercitate dal vicedirettore. I confilitti sono assai più profondi. I rimproveri che hanno spinto alle dimissioni Jumana Namur, Lina Zahreddin (nella foto), Lona al-Shibel, Julnar...

Il ritorno dei Ghostbusters

Peter, Ray, Egon e la Signora in Grigio, “un torso di consistenza vaporosa che faceva volare i libri soffiandoci a distanza e terrorizzando la povera bibliotecaria…” Vi ricordate quando nel film Ghostbusters i tre dottori di ricerca in parapsicologia venivano contattati dalla New York Public Library (NYPL) per un pronto intervento contro una intempestiva invasione di presenze...

Tremonti sta diventando D’Alema

Giulio Tremonti ha rilasciato stamattina un’imponente intervista (due paginate) al Corriere della Sera. È riuscito a citare La paura e la speranza, Il fantasma della povertà e Lo Stato criminogeno: tre suoi libri che, a distanza di tempo, ci hanno spiegato cosa succede al mondo, sulla base di tesi di volta in volta radicalmente diverse, ma sempre diffuse come il Verbo Ultimo. Ci ha ricordato...

Il corpo e le poesie di Noemi

Ancora Noemi, sempre Noemi. Stavolta è Novella 2000 a fare una lunga intervista alla ragazza di Portici miracolata da una festa di compleanno in un locale sulla circonvallazione esterna di Casoria, e abbiamo detto tutto. Noemi parla ma soprattutto si mostra svestita al settimanale di gossip per dimostrare che non è rifatta. Né tette, né labbra, niente. E le ammissioni del suo chirurgo plastico?...

Buddhisti, sì. Ma solo per odio contro noi stessi

C’è chi negli ultimi anni seguendo il sentiero di ricerca di sé – in questo risveglio spirituale che FrontPage sta saggiamente seguendo – ha imboccato dei tratturi che portavano verso spiegazioni buddhiste della realtà. Soluzioni per certi versi affascinanti, nella misura in cui vengono percepite come situazioni esotiche, lontane, aliene dalla nostra concretezza. Ma non si capisce bene perché, al...