Radicali di Provincia

Qualcuno dirà: non è la prima volta. Certamente, neanche l’ultima. Capita di dirne di vario tipo, singole o assemblate. Anche per questo siamo umani, no? C’è poi chi pensa di non dirne mai. Non lo invidio affatto.  ...Leggi...

Brigate internazionali

“All’attenzione dei cittadini del mondo. La polizia postale italiana, nelle ore precedenti, ha compiuto perquisizioni e denuncie nei confronti di alcuni membri di Anonymous. I media hanno diffuso la notizia che l’intera rete Anonymous italiana sia stata smantellata e che il capo di Anonymous Italia sia stato catturato. Anonymous nega quanto detto dai media e vorrebbe ricordare che non...

B-movie

Era previsto ed è successo, hanno vinto i Sì. Ma quali scenari politici si aprono dopo questo plebiscito giugnino? Forse per la prima volta Berlusconi è un leader denuclearizzato (sia in senso tecnico che metaforico), e per usare le parole di un Bersani (non Pierluigi), potremmo dire che il Cav. è un “Dracula in azione sotto il sole e col sudore sulla guancia”. L’immagine ben si sposa alla...

“Il berlusconismo è finito”
O no?

In una politica priva di contenuti a farla da padrona sono gli slogan. “Il berlusconismo è finito” è quello designato dopo la caduta di Milano nelle mani del centrosinistra. Ormai lo ammettono a denti stretti anche i fedelissimi del premier, ammesso che ne abbia ancora qualcuno che non sia pronto a pugnalarlo alla prima occasione.  ...Leggi...

Se a Pontida cade il governo

Il tic-tac delle bombe a orologeria piazzate sotto al governo si sente distintamente. Il più percettibile proviene da Roma, dove nel caos politico del dopo voto la città si accinge a celebrare il 2 giugno e la festa della Repubblica.  ...Leggi...

Le ambizioni di Maroni

Più che dal risultato dei ballottaggi le sorti del governo potrebbero essere segnate da un evento chiave per gli equilibri interni del Carroccio: la conferma, o la nuova elezione, del prossimo capogruppo alla Camera. La scadenza del mandato di Marco Reguzzoni è imminente e la campagna acquisti e cessioni è iniziata da tempo.  ...Leggi...

Milano e la sindrome greca

Che i problemi d’Italia siano irrisolvibili lo si capisce anche dal fatto che non vi è politico o movimento politico o partito politico che sia riuscito a convincere la maggioranza degli italiani in modo netto chiaro che i rappresentanti delle comunità stiano operando per risolverli.  ...Leggi...

Ritorno al futuro

L’indubbio successo della lista collegabile a Beppe Grillo, così come quello di Luigi de Magistris a Napoli, sono una buona notizia per il centrosinistra. Il comico genovese, a modo suo, ha riportato interesse per la politica tra i giovani e tra gli astenuti di lungo corso. La stessa cosa, in ambito partenopeo, ha fatto l’ex magistrato candidato d’imperio da Antonio Di Pietro.  ...Leggi...