La Prestigiacomo è l’asso del Cav. per la Sicilia

A Stefania Prestigiacomo, le parole di Raffaele Lombardo (“siamo al crepuscolo del Berlusconi”) fanno a pensare che “Arraffaele” “dovrebbe dare le dimissioni e ripresentarsi ai siciliani così vediamo se il ‘lombardismo’ ha più successo del ‘berlusconismo’.” Dietro il muro innalzato dalla bella ministra c’è una promessa del Cav.: “Sarai la prima donna...

Miccichè rassicura Silvio, ma il dado è tratto

Pare che a Miccichè abbia dato fastidio l’intervista su Repubblica di Carmelo Lopapa a Raffaele Lombardo. Essere tirato in ballo per “fare le scarpe al Cav.” lo ha innervosito. Sentir dire all’ormai suo futuro sposo: ”Siamo al crepuscolo del berlusconismo. E forse anche per questo viviamo in un’Italia meno libera di scegliere”. Ha subito pensato: ”E ora cosa dico a Silvio?”. Si aspettava...

Si ritrovano gli ex fidanzatini della politica siciliana

“Regione, riforme, autonomie – I partiti territoriali: esperienza a confronto per un percorso di sviluppo”: è il titolo del convegno che il gruppo parlmentare del Movimento per le Autonomie all’Ars promuove a Palermo, presso Villa Igiea, venerdì e sabato prossimi. Prevista la presenza del ministro Calderoli, del presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo e del sottosegretario Miccichè....

Sicilia/Lombardo vuol scaricare Micciché e imbarcare il Pd?

A Gianfranco Miccichè piace smarcarsi dal suo partito e dai suoi alleati, ci ricorda qualcuno che ha il suo stesso nome e milita nel suo stesso partito. Però, a differenza di questo “qualcuno”, la diplomazia non è un suo tratto distintivo: lui è “un ribelle, anzi un po’ discolo”, come si definì in un’intervista al Foglio.  ...Leggi...

Il laboratorio siciliano

Non è affatto meravigliato di quanto sta accadendo nel resto d’Italia, a livello politico, il presidente della Regione Sicilia Raffaele Lombardo. La “pazza idea” di dare vita ad un governo di minoranza Mpa-Pdl Sicilia-Api, con l’appoggio esterno del Pd, considerato quanto sta accadendo in Puglia, Campania, Calabria, Piemonte e anche Bologna, non è altro che lo specchio della confusione che regna...

Il Natale amaro di Raffaele Lombardo

70 telefoni palmari per i giornalisti della sala stampa, 600 cellulari da 390 euro l’uno, gemelli e orecchini per i deputati regionali (300 esemplari, nonostante i deputati siano 90). E’ lunga la lista dei regali del presidente della Regione siciliana, Raffaele Lombardo. Ma non è la lista del 2009. E’ quella del 2008. E quest’anno il presidente farà probabilmente pochi regali, visto che deve...

Pd e Sud, comunque vada sarà un insuccesso

Ma che succede sotto Roma? Se uno guarda al quadro d’insieme delle regioni che voteranno a fine marzo, tolto il Lazio (che del Mezzogiorno non è parte anche se ha i suoi problemi da risolvere), il resto del panorama toglie il fiato. Le cronache, finora, si sono concentrate sulla Puglia. Effetto in parte del radicamento dalemiano ma pure della disfida tra Emiliano, sindaco del capoluogo, e Vendola, il...