Peggio di De Magistris
non c’è nessuno

Sentir dire ad Anna Finocchiaro che voterà De Magistris perchè non vinca Cosentino è il crollo dell’ultima speranza. Se fossi raffinato come il suo ectoplasmatico segretario regionale Amendola, direi che è vomitevole. Dico che è tristissimo.  ...Leggi...

“Happy Endings” se la prende con il Cav.

Ganzi. Ganzi. Ganzi. Ganzi, sono gli sceneggiatori amerikani che nell’ultimo episodio della nuova serie televisiva Happy Endings in onda sul canale ABC, hanno scherzato sulle abitudini del Cavaliere. Una delle protagoniste, la brava Casey Wilson, che veste i panni della single Penny Hartz, donna infelice alla disperata ricerca del principe azzurro, scopre che quando si ubriaca, diventa capace di parlare...

Due pesi, due misure

Mi tocca tornare su Napoli. Per una ragione spiacevole. Il consigliere regionale campano Corrado Gabriele, ex Pci, ex Rifondazione Comunista e attualmente nel Pd, già assessore, è stato condannato a 4 anni e 3 mesi di reclusione per presunti abusi sulle figlie della sua compagna. Il consigliere si è autosospeso dal Pd. Non lo conosco e non lo voglio attaccare per responsabilità che sono eventualmente...

“Non m’interessano le puttane di Berlusconi”

In una lunga intervista a Lettera 43, il quotidiano online diretto da Paolo Madron, il novantenne Giorgio Bocca, colonna portante del giornalismo italiano, autore di 25 libri, cofondatore nel 1976 del quotidiano La Repubblica (Forse qualcosa in più di un semplice quotidiano, tant’è che alcuni parlano del “partito Repubblica”) risponde a tutto tondo alle domande incalzanti e spigolose della...

La sinistra intollerante

Angela Azzaro è una giornalista di sinistra, abbastanza radicale. Scrive su Gli Altri, sta con la Fiom e non con Marchione per dirne una. Vorrebbe una sinistra di sinistra e non “sinistra” né sinistrata. Si è fatta le ossa con la Liberazione di Bertinotti e con Sansonetti. Ha creduto al post comunismo in senso libertario e liberal, alla non violenza, alla lotta di liberazione sessuale del...

Dacci oggi la nostra
soap quotidiana

Ooooooooooh! Stupore. Siamo sempre lì. Alle predellinate da avanspettacolo del tycoon nazionale. Siamo sempre lì, al ’94, quando vede luce catodica il Silvio Berlusconi Show, la soap che ci soggioga da tre lustri con la sua artificiosa, aberrante, annichilente, ossessiva ripetitività.  ...Leggi...

Manifestiamo
per la giustizia giusta

Carissimi Micucci, Sansonetti, Rondolino, Velardi, Bruno Bossio, ho condiviso e sottoscritto il vostro/nostro appello sulla giustizia, così come avevo fatto per il primo appello su questo tema. Credo però che questa volta solo l’appello non basti, bisogna osare di più.  ...Leggi...

Il piano B del Tonno

Da: Iltonno <i.tonno@mclink.it> A: Spatolina Inviato: Wed Mar 09 18:41:53 2011 Oggetto: Zietto e la stampa Colleghi, dopo l’odiosa iniziativa partita da qualche incerto e subalterno esponente della nostra corporazione di violare la nostra privacy pubblicando le notre mailing list sui quotidiani di proprietà dello Zietto, torniamo alle scelte precedentemente indicate di definirci con nomi di...