Il rimedio per una casa sempre profumata e senza usare infusori o spray: facile e a prova di allergie

Stanca dei soliti profumatori per ambienti? Esiste una soluzione molto più semplice e tutta naturale. Puoi provarla subito anche tu.

Una casa che sia bella e piacevole da vivere deve anche profumare di buono. E quando si parla di profumi per ambiente le scelte sono davvero tante e varie. Si va dagli oli essenziali da sistemare sui termosifoni ai diffusori da spargere per casa.

Come profumare casa in modo naturale
Come profumare casa in modo naturale- (Thefrontpage.it)

Cosa fare, però, se per via dei costi e degli odori spesso più chimici di quanto non si vorrebbe, non si ha voglia di profumare casa nel modo giusto? In questo caso esiste una possibilità molto semplice e che tra le altre cose è anche del tutto naturale. Un modo per vivere in un ambiente profumato e sano, strizzando al contempo l’occhio all’ambiente.

Come profumare casa in modo semplice e naturale

Per rendere la casa sempre perfetta e profumata esiste un rimedio naturale che ha radici antichissime. Si tratta della lavanda che è possibile acquistare (come spesso si fa) sotto forma di olio essenziale ma che risulta ancora meglio se in vaso. Avere una pianta di lavanda aiuta infatti ad infondere per tutta casa un piacevole profumo di fresco e pulito. E tutto senza appesantire l’aria. Per farlo si può acquistare una piantina di lavanda, assicurandosi si sistemarla in un vaso con un buon drenaggio e usando un terreno sano e mescolato con del terriccio. Il periodo migliore per piantare la lavanda è la primavera o, volendo anche l’autunno.

Come profumare casa in modo naturale
Come profumare casa in modo naturale- (Thefrontpage.it)

Ciò che conta è che riceva almeno qualche ora di luce durante il giorno. Quanto al dove posizionarla per farla vivere bene e godere al contempo del suo profumo la risposta è sempre al sole. La lavanda teme infatti sia l’ombra che l’umidità. Una volta sistemata nel luogo giusto, averne cura sarà semplicissimo perché si tratta di una pianta resistente e che non richiede troppa acqua.

Tra un’annaffiatura e l’altra, infatti, è importante che il terreno si asciughi. Ciò la rende una vera amica della casa che con poche spese sarà in grado di donare tutto il profumo desiderato. Profumo al quale si aggiungerà anche la piacevole sensazione di relax solitamente legata a questa pianta.

E se non hai il pollice verde? In tal caso puoi chiedere aiuto ad un vivaio di fiducia, chiedendo una piantina da poter portare a casa e che sia già in un vaso idoneo e informandoti su tutto ciò che le serve per crescere bene. In questo modo non dovrai rinunciare alla possibilità di godere di questa pianta e del piacevole profumo che renderà la tua casa un posto più bello da vivere.

Impostazioni privacy