Fiorello, annuncio spiazzante su Amadeus: “Ha una patologia”

Fiorello spiazza tutti, lo showman siciliano senza peli sulla lingua parla del suo amico e collega Amadeus: le parole che nessuno si aspettava.

Non hanno certamente bisogno di presentazioni i due conduttori della Rai, Rosario Fiorello e Amadeus, i due oltre ad essere due pilastri della televisione italiana, sono anche due amici: insieme oltre ad avere condotto il Festival di Sanremo, hanno anche preso parte a programmi dell’uno o dell’altro facendo divertire il pubblico a casa.

Fiorello parla della patologia di Amadeus: di cosa si tratta
Fiorello- (foto Ansa) – (Thefrontpage.it)

Eppure il motivo per cui tornano al centro dell’attenzione ha a che fare con una confessione che lo showman siciliano conduttore di Viva Rai Due ha fatto sul suo amico, parole che hanno molto agitato il pubblico a casa che non si sarebbe mai aspettato una cosa del genere. “Questo sta trattando, scrivono i giornali. Bisogna fermarlo. Lo devo corcà e basta. Gli dirò ricoverati una settimana, andiamo in una clinica per quelli ammalati di Sanremo, che sta a Castrocaro, dove lui si può andare a disintossicare” ha ammesso. Ma entriamo nel dettaglio.

Fiorello: “Amadeus è Sanremopatico, facciamo qualcosa”

Non si tratta di nulla di davvero serio, Amadeus non ha nessun problema o per lo meno non uno che possa fare temere per la sua salute, il vero problema pare essere quello legato a Sanremo, o per lo meno questo è quello che pensa il suo amico Fiorello che ha confessato come il conduttore sia in trattative per continuare ad essere il timoniere dell’Ariston.

Fiorello confessa tutto su Amadeus e la prossima stagione di Sanremo
Amadeus e Fiorello foto Ansa – (Thefrontpage.it)

È Sanremopatico. Facciamo qualcosa per guarirlo.  Non se se siano invenzioni giornalistiche ma l’Ad della Rai Roberto Sergio mi aveva detto che proverà a convincerlo e io gli avevo detto ma no, lascia stare. Ama ha giurato su Kira, il suo cane, che non lo farà” ha rivelato con grande ironia e ancora: È una patologia che colpì Baudo, Fazio. L’unico che può aiutarlo sono io” ha poi infine ironizzato.

Insomma se le cose stanno cosi si potrebbe davvero aprire la prospettiva di vedere Amadeus alla guida del Festival di Sanremo anche per una sesta edizioni, nonostante fosse stato annunciato che quella in onda nel 2024 per lui sarebbe stata l’ultima. Al momento però non ci sono conferme in merito alla questione, anzi immediata la replica dell’azienda:Rai è concentrata sull’edizione del Festival della Canzone italiana di Sanremo 2024 ed è al fianco del suo direttore artistico e conduttore Amadeus. Il tema edizione 2025 non è mai stato all’ordine del giorno”.

Impostazioni privacy