Uomini e Donne, confessione a cuore aperto: troppo dolore per lui

Uomini e Donne, confessione a cuore aperto del cavaliere che è stato lontano dal programma negli ultimi mesi: troppo dolore per lui.

Non abbiamo dubbi su questo: Armando Incarnato, è stato ed è tutt’oggi uno dei personaggi più discussi del programma di Maria De Filippi, Uomini e Donne. In questi anni, ha fatto molto parlare di sé per il suo carattere piuttosto forte. Infatti Armando non è uno che le cose non te le manda a dire, dice sempre quello che pensa anche a costo di risultare antipatico, e questi suoi atteggiamenti hanno sempre diviso molto l’opinione pubblica.

Uomini e Donne, retroscena
Uomini e Donne, perché il cavaliere aveva abbandonato- (Credits witty tv)- (Thefrontpage.it)

Quando è cominciata programma, non abbiamo potuto fare a meno di notare l’assenza di Armando. D’altronde, nel bene o nel male, Armando è sempre stato un personaggio molto presente nella trasmissione, proprio per questa ragione la sua assenza si è fatta sentire anche per chi proprio non lo sopportava. Per la gioia di tutti – più o meno – è tornato e stavolta per restare. Allora per quale motivo è stato assente se non è il caso di contemplare l’idea di una lite con la redazione?

Uomini e Donne: il motivo dell’abbandono di Armando Incarnato

Infatti molte persone avevano ipotizzato che armando aveste litigato con la redazione e che fosse stato cacciato dalla padrona di casa. Ora che è tornato, non possiamo prendere in considerazione questa possibilità. Allora cosa è successo? Perché è stato lontano dalla trasmissione negli ultimi mesi, lui è sempre stato così tanto presente? A rompere il silenzio su questo argomento è stato proprio Armando che ha rilasciato un’intervista al magazzino della trasmissione.

Uomini e Donne, retroscena
Uomini e Donne, perché il cavaliere aveva abbandonato- (Credits witty tv)- (Thefrontpage.it)

Nessuna Lite con la relazione, niente di tutto questo: armando è stato lontano dal programma per motivi personali. Ha scelto di non scendere troppo nei dettagli, anche perché è qualcosa che non riguarda. Infatti ha raccontato che una persona che lui ama molto – e no, non stiamo parlando di una fidanzata, probabilmente di un parente o qualcosa del genere – in questi mesi ho avuto bisogno del suo aiuto e della sua vicinanza. In questi casi gli affetti vengono prima di tutto, e lui ha scelto di dedicarsi anima e corpo a questa persona che aveva bisogno di lui. Ora che sta meglio, si è sentito pronto a chiamare la redazione e a chiedere di poter tornare in quella che da anni e come se fosse casa sua.

Impostazioni privacy