Questo panettone sta andando a ruba, ma non é di uno chef stellato: porta la firma di un artista famosissimo

Il Natale è alle porte e sono tantissime le iniziative di solidarietà a cui è possibile partecipare: quest’anno c’è ne una, tra le tante, davvero originale.

Il panettone, dolce natalizio di origine milanese, è stato nel tempo rielaborato con ingredienti sempre alternativi e nuove proposte che variano dal Nord al Sud Italia e non solo. Se ne possono infatti trovare di tutti i tipi, dal classico con i canditi milanese, a quello con l’aggiunta di crema pistacchio siciliana e altri gusti.

Iniziativa solidale panettone
L’iniziativa solidale di Natale – (thefrontpage.it)

Quest’anno, come ogni Natale, sono diverse le opportunità solidali proposte, con alcune che hanno incuriosito più di altre. Se sei un’amante della cultura orientale e più nello specifico di quella giapponese, oltre che di illustrazioni di fumetti e manga, c’è una proposta a cui non potrai sicuramente rinunciare.

Quest’anno infatti, l’impegnato fumettista Zerocalcare ha deciso di firmare il furoshiki giapponese, il panno in tela che avvolge il panettone solidale del ristorante casalingo Gastronomia Yamamoto di Milano a sostegno di un progetto di solidarietà dedicato al tema dell’accoglienza e realizzato in collaborazione con Corrado Scaglione di Enosteria Lipen.

L’iniziativa solidale a tema accoglienza

Gastronomia Yamamoto di Milano propone una tradizionale e casalinga cucina giapponese, fedelissima all’originale. Ogni anno, durante le festività natalizie, il locale propone un panettone rielaborato con ingredienti di origine giapponese e quest’anno ha annunciato la collaborazione con Zerocalcare tramite un video condiviso sui social in cui viene presentato il “Panettone Accogliente”.

Tralasciate le polemiche che hanno coinvolto l’artista per la mancata partecipazione al Lucca Comics 2023, in quanto quest’anno l’evento era patrocinato dall’ambasciata israeliana, Zerocalcare tornerà a incontrare i fan proprio in occasione del lancio del panettone solidale: è previsto un evento “firma-panettoni” per chi deciderà di acquistare il Panettone Accogliente.

Il dolce natalizio è avvolto in un furoshiki bianco con un illustrazione blu firmata da Zerocalcare. Il tradizionale panno quadrato utilizzato in Giappone per impacchettare vestiti, pasti e regali, è stato realizzato in collaborazione con BAO Publishing e Cooperativa Alice e i ricavati sono destinati a due tipologie di progetti differenti.

Panettone accogliente Zerocalcare
L’iniziativa del Panettone Accogliente – (gastronomiayamamoto.it) – (Thefrontpage.it)

 

Una parte dei ricavati verrà destinata alla ricostruzione del Nuovo Cinema Amudé, l’unico cinema della Siria del Nord, nel Kurdistan siriano che venne bruciato negli anni ’60 e in cui hanno perso la vita oltre 200 bambini, mentre l’altra parte verrà utilizzata in percorsi di formazione e inclusione lavorativa per le donne in carcere con percorsi di reinserimento sociale.

Il Panettone accogliente si può acquistare sul sito di Gastronomia Yamamoto, il prezzo è di 60 euro, scegliendo tra spedizione standard o firmacopie (disponibile in numero limitato) e con la possibilità di ritirarlo nel corso dell’evento di “firma-panettone” con Zerocalcare che si terrà domenica 3 dicembre 2023 nel ristorante Gastronomia Yamamoto, in Via Amedei 5 a Milano.

Impostazioni privacy