Il segreto per far tornare il filtro della cappa come nuovo: risparmi soldi non comprando mille prodotti

Desideri far tornare il filtro della cappa come nuovo? Ecco il segreto che devi assolutamente conoscere: non fartelo scappare.

Le pulizie di casa sono fondamentali se desideriamo avere quest’ultima sempre pulita, profumata e soprattutto in ordine. Quando parliamo di faccende domestiche, di certo non ci riferiamo solo ed esclusivamente al ‘giornaliero’, ossia cucina, bagno e camera da letto, ma anche a quelle faccende di casa che risultano essere scoccianti e soprattutto pesanti da effettuare. Ad esempio, pulire il filtro della cappa avviene di rado ed è una di quelle pulizie più scoccianti di sempre.

Pulire filtro cappa
Come poter pulire alla perfezione il filtro della cappa- (Thefrontpage.it)

Ma come possiamo fare per renderlo davvero pulito? Come possiamo renderlo come nuovo? Utilizzando un semplicissimo trucchetto che prevede l’utilizzo di pochi e semplici ingredienti, nonché economici. Vediamo insieme, di seguito, tutto ciò che ci occorre.

Pulisci in questo modo il filtro della cappa: sarà come nuovo

Il filtro della cappa tende, molto spesso, ad accumulare in sé sporco, cattivi odori ed anche germi e batteri, se non lo si pulisce bene, spesso ed in tempo. Infatti si tratta di un oggetto che viene pulito di rado, un po’ perché ce ne dimentichiamo, un po’ perché non è una parte della cucina che utilizziamo spesso, di conseguenza ne evitiamo la pulizia pensando che non sia necessaria.

In realtà, come possiamo immaginare, sbagliamo di grosso. Anche se non viene utilizzata, la cappa tende ad assorbire tantissimi odori (per nulla piacevoli) che possono rendere il filtro davvero sgradevole. Per non parlare poi delle sostanze sprigionate dal cibo: ad esempio, se friggiamo qualcosa, per esempio le polpette, l’olio in eccesso potrebbe restare attaccato al filtro della cappa e renderla inguardabile e disgustosa. Vediamo insieme, di seguito, come pulirlo, rendendolo completamente nuovo.

Ingredienti pulizia filtro cappa
Gli ingredienti naturali per la pulizia del filtro della cappa- (Thefrontpage.it)

Per pulire al meglio il filtro della cappa, abbiamo bisogno di:

  • bicarbonato di sodio
  • acqua bollente
  • aceto bianco

La prima cosa da fare è smontare il filtro della cappa e riporlo su una superficie piana, ad esempio il lavello della cucina. A questo punto non resta altro che mettere su di esso il bicarbonato di sodio, abbondando, l’aceto bianco ed infine una pentola di acqua bollente. Vedrete che si farà un po’ di ‘schiuma’ sul filtro in questione. A questo punto mettete il filtro sul lavandino e con la spugna che utilizziamo solitamente per lavare le stoviglie, puliamo energicamente il filtro in questione, strofinando il più che potete.

In questo modo tutto lo sporco ed il grasso accumulato andrà via in un attimo. Infine asciugate con l’acqua corrente ed asciugate con un panno di cotone, facendo attenzione che non restino impigliati, in esso, i fili del panno in questione. Riponete il filtro al proprio posto ed il gioco è fatto.

Impostazioni privacy