“Ma non ti vergogni?”: rissa furiosa a Uomini e Donne, Roberta esplode e asfalta Ida

Clamoroso faccia a faccia tra due dame di uomini e donne: Maria De Filippi vicina a sfiorare la rissa.

Giovedì 30 novembre è andata in onda una nuova puntata di Uomini e Donne. Largo spazio alla storia ormai conclusa tra Manuela e Marco Antonio. I due che per circa un mese si sono frequentati sembra abbiano preso strade diverse e secondo la dama per colpa di Roberta di Padua. In un momento non semplice del loro percorso la giovane di Cassino si è messa in mezzo portando il ragazzo verso di se.

Uomini e Donne scontro
Rissa a Uomini e Donne: le due dame ai ferri corti- (Credit: Instagram Ig ued)- (Thefrontpage.it)

Alla fine quest’ultimi sono usciti e si sono lasciati andare a diversi baci. Un atteggiamento che non è piaciuto affatto a Ida Platano, da sempre storica rivale della Di Padua, che appena seduta sulla poltrona rossa non ha esitato nell’accusarla e lanciarle frecciatine pesanti.

Roberta e Ida quasi alle mani, scontro di fuoco a Uomini e donne

Un vero e proprio scontro di fuoco tra Roberta e Ida dopo che la ragazza ha deciso di frequentare Marco Antonio. D’altronde il ragazzo si è detto single e la dama di Cassino ha precisato di non essersi messa in mezzo a nessuno. Un pensiero che di certo non ha appoggiato Ida dato che in passato Roberta si è trovata in mezzo sia alla sua storia con Riccardo che con Alessandro.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Uomini e Donne (@uominiedonne)

Infatti, la parrucchiera si  rivolta verso la rivale dicendo che a lei queste situazioni le piacciono e gode nello stare in mezzo alle coppie. Secondo la Platano il suo unico obiettivo non è innamorarsi ma rovinare la felicità altrui. A questo punto, Roberta non è rimasta in silenzio e la situazione è davvero degenerata.

Roberta affonda Ida Platano davanti a tutti

Roberta si è detta molto offesa dalle parole della rivale sottolineando che a distanza di anni ancora non ha digerito la sua frequentazione con l’ex Riccardo. Lo stesso è accaduto con Alessandro, e anche in questo caso sottolinea la dama che è stato Vicinanza a cercarla. Ma la cosa che più le da fastidio ad oggi è che lei si sente di giudicarla dopo che a distanza di venti giorni dall’aver chiuso una relazione di un anno ha avuto il coraggio di accettare il trono. 

“Come puoi star seduta li dopo aver sbandierato amore ai quattro venti e dopo aver chiuso una storia di un anno nel giro di venti giorni? Tu vuoi dare lezioni a me?  Ma non ti vergogni? Insomma, frecciatine che non son passate inosservate e che hanno trovato appoggio anche nel pensiero di molte persone tra il pubblico.

Impostazioni privacy