Se hai un’auto non puoi ignorare questo: l’errore può costarti un occhio della testa, controlla se sei in regola

Se hai un’auto non devi fare questo errore assolutamente! Può costarti molto caro ignorare la cosa. Controlla se sei in regola.

Avere un’auto comporta una serie di obblighi legati alle norme del codice della strada: il bollo, l’assicurazione, il cambio gomme tra estive e invernali la revisione che va fatta per garantire la sicurezza per noi stessi e per gli altri. Sicuramente la macchina va mantenuta in buone condizioni, le parti si usurano e devono essere cambiate, si possono creare dei malfunzionamenti che ci costringono ad andare dal meccanico per risolverli; diciamo che sono incombenze anche dispendiose.

Il tagliando all'auto è obbligatorio?
Se non vuoi spendere un occhio della testa per l’auto fai il tagliando regolarmente- (Thefrontpage.it)

Per evitare di avere guai più grossi, sarebbe bene ogni tanto fare un controllo completo: lasciarla dal meccanico il tempo che ci vuole per controllare tutte le sue componenti più a rischio ed avere quindi la sicurezza che sia tutto a posto e che non corriamo rischi. Dobbiamo sempre tenere presente che un’auto mal funzionante può portarci ad avere incidenti che possono coinvolgere anche altre persone e poi, soprattutto, non curarla ci farà spendere ancora più soldi.

Qual è quindi l’errore che spesso facciamo e che ci porta a spendere molti soldi in più?

Quando compriamo una macchina nuova, la casa madre consiglia di effettuare i tagliandi: attraverso questi interventi di manutenzione l’auto viene controllata scrupolosamente nelle parti che più sono soggette a mal funzionamenti. Solitamente ci dicono di recarci per il controllo nella loro officina di fiducia ma in realtà non è così perché il tagliando può essere effettuato da qualsiasi meccanico anche quello presso cui ci rechiamo di solito. 

Fare il tagliando auto è importante e ci fa risparmiare
Non hai fatto il tagliando? Non è obbligatorio ma se lo fai risparmi- (Thefrontpage.it)

Il meccanico che fa il tagliando, valuta innanzitutto la carrozzeria e poi tutte le parti che possono essere soggette ad usura come le gomme, le candele, il funzionamento dell’impianto frenante, cambia tutti i fluidi, insomma tutti gli interventi che servono perché la macchina possa viaggiare in sicurezza, interventi che se trascurati ci faranno spendere molti più soldi e rischiare. 

Il tagliando non ha un obbligo di legge come la revisione ma la casa madre ha delle scadenze precise indicate nel libretto dell’auto; generalmente il primo è dopo i 10.000/15.000 chilometro il secondo dopo i 15.000 mai più di due anni. Ricordiamoci però che se non effettuiamo il tagliando, la macchina perderà la garanzia. Anche se l’auto non è nuova, il controllo dovrebbe essere sempre effettuato ogni 2/3 anni! Non c’è una sanzione se non si fa ma prima di tutto ci fa viaggiare in sicurezza e poi evita di farci spendere cifre da capogiro prevenendo il malfunzionamento.

Impostazioni privacy