novembre 2011

Così facciamo servizio pubblico

Il servizio pubblico, quello vero. Lo abbiamo fornito ieri con la prima puntata de Gli intoccabili, il programma di grandi inchieste condotto da Gianluigi Nuzzi (alle 23.10 ogni martedì su La7). Un esempio di giornalismo laico su un fenomeno di solito affidato al ritualistico schema dello Stato buono versus l’Antistato cattivo. A Nicola Gratteri, procuratore aggiunto della Direzione investigativa...

Fatti non foste per viver come tecnici

Fatti non foste per viver come tecnici. Oggi siete ministri e sottosegretari. Bene. Non ci sono più alibi per nessuno, soprattutto per i piccoli imbroglioni mediatici. Chi occupa le poltrone dell’esecutivo non potrà dire che la macchina li frena, perchè molti di loro governano la macchina da anni. Gli altri, i professori, non potranno dire che i politici sono ignoranti, perchè sono loro. Quelli che...

Una poltrona per due

Mercoledì 30 novembre Il governo studia una manovra da 25 miliardi. Il pacchetto di misure sarà presentato nei prossimi giorni, assicura Mario Monti. Gli Interventi urgenti sul sistema previdenziale riguarderanno l’innalzamento della soglia minima di contributi da 40 a 42 anni e l’anticipo dell’equiparazione dell’età pensionabile delle donne a quella degli uomini. E intanto i presidentti di...

Spreaddature finanziarie

Spread dixit: A nessuno la vita è stata data in possesso, a tutti in usufrutto. Si sta come d’autunno sugli alberi, spreaddati. Così tra questo spread s’annega il pensier mio. Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un interesse che sale ed è subito spread. Spesso lo spread di vivere ho incontrato. Verrà lo spread e avrà i tuoi occhi. Se c’è una cosa che in Italia funziona è lo...

La mamma dei cretini e quella dei banchieri

Un noto detto popolare dice che la mamma dei cretini è sempre incinta. Ne ho avuto l’ennesima conferma seguendo su La7 la trasmissione di Myrta Merlino L’aria che tira. Il benemerito programma (che si occupa di economia quotidiana) la settimana scorsa ha dedicato una sua puntata alla vexata quaestio dell’eccessivo uso – da parte degli italiani – del denaro contante, cosa che...