Bossi traballa,
e Maroni non è Fini

Pontida, il congresso di Varese e la manifestazione di Milano contro il governo Monti. Un triplete micidiale che per la prima volta nella storia della Lega Nord ha messo in discussione l’autorità del proprio leader. I cori che sul sacro pratone inneggiano all’ex ministro dell’Interno, lo sguardo vitreo del Capo mentre i suoi gli contestano l’imposizione del segretario provinciale, e infine i...

Ridurre i parlamentari, non gli stipendi

Quindicimila euro netti al mese di stipendio per fare il parlamentare sono pochi. In Italia un avvocato, un medico e qualunque altro libero professionista che se la sappia cavare guadagna anche il doppio e quando va bene paga un terzo delle tasse che dovrebbe versare allo Stato. Non si capisce quindi perché un deputato della Repubblica italiana dovrebbe avere in busta paga meno di un commercialista o di...

Zitti, e votate la fiducia

In Italia porsi un obiettivo e stabilire un lasso temporale entro cui raggiungerlo è vano esercizio. C’è sempre l’imprevisto umano, burocratico o giudiziario che impedisce il rispetto della tabella di marcia. Dall’apertura di una bottega di ninnoli in un paese sperduto fra le montagne, fino alla realizzazione di un programma governativo che salvi questo maledetto Paese. Ora, vista la totale...

Centrosinistra in affanno, tregua per B.

No say the cat is in the sac, when you have not the cat in the sac. La sinistra italiana dovrebbe iniziare a sporcarsi mani e piedi e fare propria la saggezza popolare e un po’ pecoreccia di Giovanni Trapattoni. Questo proverbio dal linguaggio ibrido è paradossalmente la traduzione del videomessaggio dai toni tragicomici che Silvio Berlusconi ha fatto diciassette anni dopo quello della sua discesa in...

L’occasione è ghiotta

L’occasione è più unica che rara. Adesso che l’inimmaginabile è accaduto, che Silvio Berlusconi ha fatto il “passo indietro”, farsi trovare impreparati sarebbe roba da mammolette. E siccome di persone con il pelo sullo stomaco l’Italia n’è piena, ora è il momento di fare un passo avanti. Quello decisivo, da dentro o fuori. Le scuse stanno a zero, i fatti devono parlare più delle parole....