In evidenza

Caro Bersani, Grillo è molto peggio di Trump

Piccolo promemoria per Bersani, D’Alema e Speranza e per tutti quelli che, dicendosi di sinistra, hanno brindato per la vittoria del No al referendum e magari hanno cantato anche Bella Ciao. La vittoria del No cui avete inneggiato non è una bella notizia per l’Italia e non lo è nemmeno per la nostra democrazia. E’ una vittoria di Pirro, che rischia di vanificare lo sforzo fatto dal governo (del Pd)...

L’Italia del Sì

Il 60% degli Italiani ha detto no alla Riforma proposta da Renzi. Non è un risultato che può essere attribuito a difetti di comunicazione, personalizzazione o altro. E’ un fatto politico prodotto grazie ad un fronte politico, sociale e culturale estremamente composito che ha raccolto il massimo del consenso popolare. Ha prevalso l’idea di chi non voleva né la nuova costituzione, né le riforme di...

Esci da questo social. Make it Physical

Accanto alle “iniziative pubbliche istituzionali”, che continuano, alla guerra dei Cloni e dei fakes su Facebook, con contorno di bufale viralizzate da markettari 2.0, la campagna per il referendum diventa fisica. L’ecosistema dell’informazione, ormai largamente digitale, convoca da tempo la fisicità, il contatto diretto. Emozioni ed occhi che si guardano negli occhi, parlando e cercando di...

Attenzione ai Fake a 5 stelle su Facebook

Non sono un esperto o un tecnico e la dirò certamente male. Ho la sensazione, il sospetto, che dietro a questa storia del Movimento 5 Stelle, di Facebook e di Beatrice di Maio raccontata da Jacoboni (scaricata appena dal Sacro Blog forse perchè compromettente) ci sia una bella sòla tipica dei markettari 2.0. Tipica della filosofia della Holding del movimento, la Casaleggio e Associati. In sostanza,...

La mucca Trump

Come mai quelli che in televisione affermano che i sondaggi non ci azzeccano, li hanno commissionati, per poi commentare e analizzare tutto per mesi solo e soltanto sulla base dei sondaggi? Come mai non dicono: forse “ci” siamo sbagliati? Come mai hanno seguito lo schema delle loro preferenze, pregiudizi e presunzioni senza mai chiedere in giro? Come mai nessuno ha fatto come Michael Moore, che è...