Manuale libertario

Il futuro?

“La perfetta disubbidienza civile è una ribellione priva di violenza. Un perfetto oppositore civile ignora semplicemente l’autorità dello Stato. Diventa un fuorilegge che afferma di disprezzare qualsiasi legge di uno Stato immorale. Così, per esempio, può rifiutare di pagare le tasse, può rifiutare di riconoscere l’autorità nella sua vita quotidiana.” (Gandhi) Il libertarismo è una...

Come giungere ad un mondo libertario?

“Desiderando essere libero, non posso esserlo, perché tutti gli uomini che ho vicino non vogliono essere liberi, e non desiderandolo, si convertono in strumenti della mia oppressione. La vera libertà umana di ciascun individuo implica l’emancipazione di tutti; perché….io non posso essere, sentirmi e sapermi completamente libero, se non sono circondato da uomini tanto liberi come me, e perché...

La proprietà intellettuale è proprietà a tutti gli effetti?

Fin ora abbiamo inteso come proprietà qualcosa che occupasse un posto reale nello spazio. Che si trattasse del nostro corpo o di un bene (mobile o immobile) una delle caratteristiche che abbiamo assegnato alla proprietà era quella di essere tangibile, reale. La potevamo dividere o potevamo distribuire titoli di proprietà proporzionali all’intero. Abbiamo anche visto che situazioni dove ad una stessa...

Si può rinunciare alla propria vita?

“La vita è qualcosa di così tanto prezioso o la pace così tanto dolce da doverle preservare al prezzo di catene e schiavitù? Non so che strada prenderanno gli altri, però a me datemi la libertà o datemi la morte!” (Patrick Henry) Anche questa questione divide i libertari, in particolar modo i religiosi dagli altri. Siamo “liberi di morire”? Se moriamo perdendo la nostra vita perdiamo...

La schiavitù volontaria è consentita?

“Si è voluto trasfigurare popoli e Stati, nobilitandoli con i nomi più generali di umanità e di ragione universale, ma proprio questa amplificazione renderebbe la schiavitù ancor più pesante” (Max Stirner) Rothbard, nell’analizzare i limiti delle libertà individuali, si pone la domanda se sia o meno consentito rendersi schiavi volontariamente cioè “essere liberi di non essere liberi”....